Il crimine online trova nuove soluzioni phishing utilizzando rinnovi Hosting

  • Il crimine online trova nuove soluzioni phishing utilizzando rinnovi Hosting

    Il crimine online trova nuove soluzioni phishing utilizzando rinnovi Hosting

    Le truffe online non si fermano mai, soprattutto quando si parla di phishing. Facciamo subito un po’ di chiarezza: il phishing è una pericolosa frode che ha lo scopo di rubare informazioni sensibili agli utenti, come quelle inerenti a carte di credito, dati bancari e password di vario genere.

    Esempi di questa attività possono essere: un messaggio di posta elettronica poco chiaro, link che compaiono in Facebook senza che noi abbiamo cliccato niente, banner pubblicitari in siti che frequentiamo abitualmente. Si presenta sottoforma di notifica ufficiale proveniente da fonte attendibile, che sia la banca, la posta o perfino un amico, e contiene al suo interno l’invito a collegarsi a un sito internet specifico dove inserire poi le informazioni contenenti i nostri dati sensibili. Da qui, verranno successivamente rubate dai cyber criminali.

    Una nuova forma di phishing

    Il cyber crime inventa ogni giorno un nuovo modo per truffare gli utenti del mondo di Internet, e l’ultima frontiera è quella della truffa tramite rinnovi di dominio e hosting. Tramite HostGator vengono rubati dati sensibili alle vittime in Italia, utilizzando il metodo della campagna phishing che sfrutta una pagina del fornitore di hosting.

    Le vittime che atterrano su questa pagina, fidandosi del mittente da cui arriva il link, compilano con i propri dati i campi richiesti, fornendo la carta di credito, CVV, intestatario, data di scadenza e mail, il tutto per rinnovare presumibilmente il proprio hosting e dominio.

    Riconoscere l’inganno però è semplice: il testo della pagina è scritto in Italiano, ma la forma e la grammatica non sono corrette, sintomo che è stato utilizzato un traduttore automatico. Inoltre, sembra manchino riferimenti essenziali da parte di chi manda l’avviso, e questo rende inefficiente il messaggio.

    Per evitare di incappare in questi sistemi, è opportuno avere un buon sistema di sicurezza, che impedisca a queste mail di arrivare nella nostra posta elettronica. È chiaro che non sempre è possibile arginare il problema, tuttavia è sempre bene rimanere informati sui pericoli del cyber crime poiché conoscerli in anticipo permette di contrastarli.

    Se vuoi evitare di avere problemi di Phishing, contattaci subito!


    Iscriviti subito alla newsletter Ribo