Syneto e la seconda generazione di HYPERSeries

  • Syneto e la seconda generazione di HYPERSeries

    Syneto e la seconda generazione di HYPERSeries

    Lo scorso 26 Febbraio 2019 abbiamo ospitato un evento Syneto nei nostri uffici, dove siamo stati felici di mostrare ai nostri clienti le “magie” di questo sistema iperconvergente (perché quando lo vedi funzionare davvero non puoi credere ai tuoi occhi).

    Già da diversi mesi siamo diventati partner di questa innovativa realtà tutta italiana, unico vendor europeo di sistemi iperconvergenti al mondo, che ha creato una soluzione di tipo alto (enterprise) ma abbordabile ed appetibile anche per le PMI.

    Si tratta di un sistema innovativo che ha aggiunto un maggiore livello di sicurezza ai tradizionali sistemi iperconvergenti. L’infrastruttura Syneto infatti è un’infrastruttura IT all-in-one iperconvergente con disaster recovery integrato e restore istantaneo. Tutti i sistemi IT infatti possono essere ripristinati entro un massimo di 15 minuti con Syneto!

    In concreto le soluzioni HYPERSeries di Syneto integrano in un solo dispositivo le funzioni di infrastruttura primaria come applicazioni virtualizzate, storage e networking con quelle di infrastruttura secondaria, quali backup istantaneo, recovery e replica. Tutto ciò è reso possibile da un dispositivo plug-and-play facilissimo da installare.

    In poche parole, grazie a Syneto, gli utenti possono gestire i servizi che solitamente sono forniti da server, SAN, NAS, switch, unità di backup e sito di Disaster Recovery con un’unica piattaforma, vale a dire la Syneto Data Management Platform, una struttura hardware e software ideata per portare ai massimi livelli i vantaggi dell’iperconvergenza.

    Quali sono le novità di Syneto?

    Da poco è stata lanciata la seconda generazione di HYPERSeries, che è stata oggetto di sviluppo sia dal punto di vista hardware che nelle funzionalità.

    Gli ingegneri di Syneto hanno implementato ad esempio un nuovo chassis per il modello HSB-2000, inoltre nelle serie superiori HSB 3100 e 3200 è stato inserito un controller in linea per ciascun drive ed infine è stata migliorata anche la capacità di upgrade e di scalabilità dei vari dispositivi.

    Oltre a questo, con la versione 4.3 di SynetoOS sono state ulteriormente semplificate le procedure di recovery e migliorata l’efficienza con un setup ancora più facile e rapido.

    Syneto è davvero una soluzione innovativa da vedere con i tuoi occhi.

    Vuoi saperne di più? Contattaci!


    Iscriviti subito alla newsletter Ribo